Monthly Archives: November 2015

Come creare oggetti in R

python

In questo post impareremo come creare oggetti in R. Un oggetto può essere creato attraverso l’utilizzo dell’operatore di assegnazione, che è rappresentato da una freccia diretta verso sinistra con un segno meno affianco; questo simbolo può anche essere orientato da sinistra a destra. Vediamo degli esempi per meglio comprenderne il funzionamento:

> variabile<-5
> variabile
[1] 5
> a<-10
> a
[1] 10
> 10->x
> x
[1] 10
>

Se l’oggetto indicato esiste già, il suo valore è sovrascritto (la modifica interessa solo gli oggetti presenti nella memoria attiva, non i dati presenti sul disco).

R

Il valore assegnato in questo modo può anche essere il risultato di un’operazione e/o di una funzione:

> x<-5+3
> x
[1] 8
> x<-sqrt(9)
> x
[1] 3
>

Nel primo caso abbiamo eseguito una semplice somma algebrica, nel secondo abbiamo applicato la funzione radice quadrata.

In realtà come operatore di assegnazione potremmo utilizzare, allo stesso modo l’operatore =, ma si preferisce utilizzare la notazione appena introdotta per rendere il codice più leggibile, eliminando in questo modo ogni possibile sorgente di ambiguità con l’operatore di uguaglianza.

> x=15
> x
[1] 15
> x=10-2
> x
[1] 8
> x=sqrt(49)
> x
[1] 7
>