Il comando SAVE in Matlab

MATLAB
Il comando SAVE in Matlab salva i contenuti del workspace in un file con estensione .mat che può essere letto attraverso il comando LOAD in una sessione successiva di MATLAB. Per esempio scrivendo la seguente istruzione al prompt di Matlab:

save sessione

si salva il workspace intero nel file sessione.m. In realtà volendo si può salvare solamente una certa variabile specificando il nome dopo aver specificato filename. Di default, la variabile è salvata in una configurazione binaria che può essere letta rapidamente e accuratamente da MATLAB.

Se si vuole accedere a questi file al di fuori di MATLAB, si può specificare una configurazione alternativa, ad esempio una delle seguenti:

  • -ascii Use 8-digit text format.
  • -ascii-double Use 16-digit text format.
  • -ascii-double -tabs Delimit array elements with tabs.
  • -v4 Create a file for MATLABversion 4.
  • -append Append data to an existing MAT-file.

Quando si salva il workspace in configurazione testo, si dovrebbe salvare una sola variabile alla volta. Se invece si salva più di una variabile, MATLAB creerà il file di testo, ma non sarà capace di caricarlo in MATLAB.

matlab

LINK DI APPROFONDIMENTO PER L’ARGOMENTO:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>