Introduzione a Java

Programmare con JavaIl linguaggio Java, deve il suo grande successo e la sua notevole diffusione al fatto che la comunità web lo abbia individuato, da subito, come uno strumento valido per la realizzazione di pagine Web interattive. Benché tale sua caratteristica non sia trascurabile, grazie anche alla possibilità di creare con facilità le cosiddette applet, piccole applicazioni Java facilmente integrabili in pagine html, Java si è nel tempo dimostrato un linguaggio di programmazione completo.

Le sue caratteristiche innovative, non solo lo hanno messo al pari degli altri linguaggi di programmazione, già da tempo utilizzati dalla comunità dei programmatori, ma ne ha dimostrato le sue sorprendenti potenzialità che ne hanno giustificato la sua diffusione.

Il successo di Java si deve sostanzialmente a due caratteristiche essenziali:

  • estrema semplicità nella realizzazione di procedure anche complesse, grazie all’alto livello di astrazione;
  • portabilità del codice Java, che gli attribuisce la totale indipendenza dall’hardware.

Java è un linguaggio orientato ad oggetti, quindi diverso dai linguaggi procedurali molto diffusi nel mondo della programmazione ai tempi della sua comparsa nel panorama mondiale. Ricordiamo a tal proposito che un linguaggio orientato ad oggetti possiede una struttura non più basata sul concetto di variabile e di procedura ma sul concetto di oggetti, complessi e manipolabili come entità a se stanti.

java

L’estrema semplicità e la sua portabilità lo rendono particolarmente adatto come linguaggio per avvicinare i neofiti al mondo della programmazione. Ma la sua semplicità non gli attribuisce delle caratteristiche di banalità, in quanto possiede un alto livello d’astrazione e una notevole rigidità nei controlli.

Oggi Java rappresenta una solida realtà e sono innumerevoli le applicazioni, che nella vita di tutti i giorni utilizziamo, senza sapere che sono state scritte interamente in Java. D’altra parte, come ci ricorda la classifica Tiobe, che si occupa di monitorare in modo permanente l’utilizzo dei più diffusi linguaggi di programmazione, il linguaggio Java sono orami diversi anni che si scambia il vertice con il linguaggio C.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>