Matlab scripts

MATLAB
Quando si richiama uno script, MATLAB esegue semplicemente i comandi presenti nel file. Gli Script possono operare su dati esistenti nel workspace, o possono creare dati nuovi su cui operare. Sebbene gli script non forniscano dati di output, qualsiasi variabile che loro creano rimane nel workspace, per essere usata in calcoli susseguenti. Inoltre, gli script possono produrre dei grafici, usando funzioni come plot.

Gli script sono il tipo più semplice di file di programma perché non hanno argomenti di ingresso o di uscita. Sono utili per automatizzare una serie di comandi MATLAB, come ad esempio calcoli che si devono eseguire ripetutamente dalla riga di comando o una serie di comandi da utilizzare più volte.

È possibile aprire un nuovo script nei seguenti modi:

  •      Evidenziare i comandi dalla cronologia dei comandi, fare clic destro, e selezionare Create Script.
  •      Fare clic sul pulsante New script nella scheda Home.
  •      Utilizzare la funzione edit.

Per esempio, creiamo un file chiamato rango.m che contiene i seguenti comandi MATLAB:

% Determinazione del rango della magic squares
r = zeros(1,32);
for n = 3:32
  r(n) = rank(magic(n));
end
r
bar(r)

Digitando sul prompt di matlab l’istruone:

rango

imponiamo a MATLAB di eseguire i seguenti comandi:

1)calcola il rango delle prime 30 magic squares
2)traccia il grafico del risultato

Si ottiene così il grafico seguente:

Matlab scripts

Un matlab script è il tipo più semplice di M-file in quanto non ha variabili di input e output. Risulta particolarmente utile quando si voglia automatizzare una serie di comandi MATLAB che devono essere eseguiti piu volte. Opera sui dati esistenti nell’ambiente di lavoro di base, oppure
puo creare nuovi dati. I dati che vengono generati rimangono nell’ambiente di lavoro
di base e possono essere riutilizzati per altri calcoli.

 

LINK DI APPROFONDIMENTO PER L’ARGOMENTO:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>