Compilazione di un programma nel fortran


FORTRANLa procedura di compilazione di un programma fortran 90 avviene in maniera del tutto identica a quella utilizzata nelle precedenti versioni del fortran. Allora per compilare e collegare un codice sorgente fortran 90 con il nome main.f90, dobbiamo semplicemente digitare la seguente riga:

f90 main.f90

Questo creerà un archivio eseguibile chiamato a.out.

I programmi in fortran 90 che usano la forma libera di formato devono avere un’estensione f90. Come per il compilatore fortran 77, anche per il compilatore f90 possiamo specificare il nome del nostro file eseguibile utilizzando la seguente opzione:

f90 main.f90 -o main.out

fortran1

Abbiamo cioè utilizzato l’ opzione -o. Ciò creerà un archivio eseguibile chiamato main.out. Allo stesso modo, possiamo collegarci ad una libreria compilata di fortran 90 :

f90 main.f90 -L/usr/class/sccm001/lib -lmy\_lib90

Ciò collegherà il vostro programma main.f90 alla libreria compilata chiamata libmy\_lib90.a che risiede nell’indice /usr/class/sccm001/lib.

Supponiamo di aver scritto un programma per il calcolo dell’area di un triangolo che avremo chiamato triangolo.f90 a questo punto utilizzando il compilatore, vogliamo ottenere il file eseguibile; procediamo nel seguente modo:

1) Creiamo dapprima il file oggetto:

f90 -c triangolo.f90

Questo comando creerà un file triangolo.o.

2) Creiamo quindi il file eseguibile:

f90 -o triangolo.exe triangolo.o

Questo comando creerà il file triangolo.exe che rappresenta il file eseguibile cercato. A questo punto basterà digitare il nome del file senz estensione per lanciare il programma.

LINK DI APPROFONDIMENTO PER L’ARGOMENTO:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>