Il comando path in Matlab

MATLAB
Il comando path in Matlab ci permette di visualizzare il percorso di ricerca all’interno dell’ambiente Matlab. Infatti MATLAB utilizza un percorso di ricerca, come un elenco ordinato di directory per determinare come eseguire le funzioni chiamate.

Quando cioè si chiama una funzione standard, MATLAB esegue la prima funzione contenuta
nel primo M-file con quel nome che troverà sul percorso di ricerca di default. Per visualizzare il percorso di ricerca impostato, possiamo utilizzare il seguente comando:

path

che mostra appunto il percorso di ricerca su qualsiasi piattaforma. Per modificare il percorso di ricerca impostato, possiamo utilizzare il seguente comando:

path(‘nuovopath’)

cambia il percorso di ricerca in nuovopath, dove nuovopath è un string array contenente tutte le cartelle che fanno aprte del percorso di ricerca.

matlab

Il comando:

path (path, ‘nuovopath’)

aggiunge la cartella nuovopath alla fine del percorso di ricerca. Se nuovopath è già nel percorso di ricerca, esso viene spostato alla fine del percorso di ricerca. Il comando:

path (‘nuovopath’, path)

aggiunge la cartella nuovopath nella parte superiore del percorso di ricerca. Se nuovopath è già nel percorso di ricerca, esso viene spostato nella parte superiore del percorso di ricerca. Per aggiungere più cartelle in una sola dichiarazione, é possibile utilizzare il comando addpath. Il comando:

a = path

attribuisce il percorso di ricerca alla variabile di tipo stringa a.

LINK DI APPROFONDIMENTO PER L’ARGOMENTO:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>