Installare Rails

Guida alla programmazione con Ruby

Vediamo allora quali sono le procedure da seguire per installare Rails sul nostro computer: dopo aver scaricato ed installato l’interprete Ruby ed il software RubyGems ci serviremo proprio di questo componente per installare Rails sul nostro computer.

RubyGems rappresenta un gestore di pacchetti per il linguaggio di programmazione Ruby che fornisce un formato standard, per distribuire i programmi e le librerie scritti in Ruby, chiamato gems (gemme), è inoltre uno strumento progettato per facilitare la gestione dell’installazione di componenti aggiuntive e per la loro distribuzione.

Basterà allora aprire il prompt dei comandi Dos e dopo aver verificato di avere una connessione internet attiva, sarà necessario impartire il seguente comando:

gem install rails -y

in questo modo l’installazione del framework sarà gestita in maniera automatica ed indipendente da RubyGems senza richiedere ulteriore collaborazione da parte nostra. Alla fine della procedura ci accorgeremo di avere un ambiente perfettamente funzionante.

Per essere completamente operativi sarà allora necessario installare un Database manager. Possiamo a tal proposito ancora una volta servirci di RubyGems attraverso il quale è possibile scaricare un pacchetto precompilato che include SQLite che rappresenta una libreria software scritta in linguaggio C che implementa un DBMS SQL incorporabile all’interno di applicazioni. Ancora una volta aprire il prompt dei comandi Dos e digitare il seguente comando:

gem install sqlite3-ruby

si otterrà in questo modo il seguente risultato:

Attempting local installation of 'sqlite3-ruby'
Local gem file not found: sqlite3-ruby*.gem
Attempting remote installation of 'sqlite3-ruby'
Select which gem to install for your platform (i386-mswin32)
1. sqlite3-ruby 3.3.10 (mswin32)
2. sqlite3-ruby 1.1.0 (ruby)
3. sqlite3-ruby 1.0.1 (ruby)
4. sqlite3-ruby 1.0.1 (mswin32)
5. sqlite3-ruby 1.0.0 (mswin32)
6. sqlite3-ruby 1.0.0 (ruby)
7. sqlite3-ruby 0.9.0 (ruby)
8. sqlite3-ruby 0.9.0 (mswin32)
9. sqlite3-ruby 0.6.0 (ruby)
10. sqlite3-ruby 0.5.0 (ruby)
11. Cancel installation

come è possibile verificare, dal codice appena riportato, ci viene chiesto quale pacchetto si desidera installare, basterà allora premere 1 per scegliere il pacchetto più appropriato, cioè quello più recente per Win32.

ruby

In questo modo avremo aggiunto alla nostra installazione un database generico, resta inteso che potremo procedere all’istallazione di un qualsiasi DBMS salvo ricostruire i ponti separatamente con Ruby.

Indipendentemente dalla metodologia adottata avremo in definitiva installato tutto il software per iniziare a realizzare delle applicazioni web con Ruby.

LINK DI APPROFONDIMENTO PER L’ARGOMENTO:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>